Pensiero serale

Si è rotta la lavastoviglie. Così, mi ritrovo a lavare i piatti e scopro un dimenticato piacere nel farlo. È un gesto che mi riporta a casa dei miei, quando ero piccola e al lavandino stavano i miei mentre iniziava in tv il programma in prima serata. Piacevole momento di raccoglimento, che mi permette di…

Ringraziamo gli inventori!

Un grandissimo grazie a chiunque abbia inventato l’aspirapolvere (più di uno, ho controllato). Insomma, tante volte utilizziamo degli strumenti utilissimi e nemmeno spendiamo un pensiero per quelli che per la prima volta hanno avuto una idea stramba, bizzarra, improbabile eppure utilissima. Oggi voglio pensare agli inventori dell’aspirapolvere, apparecchio a cui sono particolarmente affezionata. Lupetta odia…

Buon inizio a tutti!

Alla fine ieri, dopo aver fatto le grandi pulizie di casa, ho deciso di prendermi una bella pausa. Complice il Vichingo, che ha guardato la Lupetta praticamente tutto il giorno, mi sono infilata nella vasca da bagno e ho staccato un po’ dal mondo. Mi sono fatta un bagno lungo lungo, niente di più semplice….

VitadaMamma che sta sempre a casa

L’ho già detto, ma sento proprio la necessità di ripetermelo: non è che una madre di famiglia sia mai a casa a fare niente. Mai. Anche se fuori di casa non ha un lavoro. Cucina, pulisce, riordina, piega, ascolta, insegna, gioca, controlla, coccola, aggiusta, disegna, organizza, ascolta, lava, stende, cucina, legge, riordina, acquista, chiacchiera, lava,…

Mestieri di casa… ci rinuncio

No, mica rinuncio a fare i mestieri! Rinuncio all’idea di dire Lunedì faccio tutto. Impossibile. C’è da inseguire Lupetta che non vuole vestirsi. Poi c’è da correre a recuperare la Puffola che altrimenti scappa da sotto la rete (e di questi tempi mica puoi gironzolare per strada a cercarla). Poi c’è la Maicontenta che reclama…

Ma non sarebbe forse ora di dormire!?

Più tempo passo a casa e più cose da fare mi saltano fuori. Sarà che sono io incapace di organizzarmi. Sarà che, quando si poteva uscire, avevo sempre una nonna in casa ad aiutarmi nelle piccole cose. Invece adesso mi ritrovo all’alba di mezzanotte a trafficare con il panbrioche, che devo assolutamente infornare oppure finisce…

Amabile isolamento

Devo dire che a me quest’aria di surreale desolazione piace molto. Ieri sera sono uscita per andare a ritirare la spesa al Drive – penso che ormai tutti ci siamo attrezzati in questo modo – e per strada non c’era nessuno. Un’atmosfera da apocalisse, volendo vedere il lato tragico della faccenda. Io l’ho trovato affascinante:…

Sbucciando patate…

Sbucciando patate mi trovo a chiedermi se hanno mai visto la terra, dato che praticamente non c’è bisogno di lavarle. E mi domando anche che fine hanno fatto quelle belle patate gigantesche, che ne bastava una per preparare il pranzo. Che razza di domande da farsi per la festa della donna… Direi che la mia…

Sughi a caso

Di quelli che servono solo a riciclare il vecchiume del frigorifero.

Regali da evitare quando nasce un Alien a una Gnomamma

Non abbiate paura di fare una figura barbina, aiutate una Gnomamma a risparmiare su ciò che le serve davvero! Post ispirato dal cassetto dei vestiti della nuova venuta e che farebbe saltare i nervi a quasi tutti i miei conoscenti.