Perché censurare il sesso?

Prendendo spunto da questo articolo di Raffa mi sorge spontanea la domanda. Perché censurare il sesso? Puoi far vedere persone che si picchiano, si sparano, si avvelenano. Puoi far vedere cattivoni violenti con altri cattivoni, con le donne, con i bambini. Puoi anche far vedere donne in abiti improbabili, succinti – diciamo pure indecenti. Puoi…

Occhi di bambina

Delle tante cose che non mi spiego – ma tante – una proprio mi lascia perplessa. Come è possibile, mi domando, finire senza saperlo con un uomo che ha gli stessi difetti del proprio padre. – Senza saperlo a livello conscio, vorrai dire. Non che tali difetti nel Vichingo siano terribili o insormontabili. Sono più…

90 giorni (per innamorarsi)

Tre mesi di fila che pubblico sul blog. 90 giorni esatti. Niente a che vedere con tutte le altre volte, che mi ero ripromessa di scrivere con regolarità e non ci sono mai riuscita per più di una settimana. Ne sono davvero felice, mi piace farlo. Mi diverte e, spesso, mi aiuta a sfogarmi. Oltre…

Vita da pasticceri (mancati)

Vorrei avere un abbattitore per poter servire il creme caramel (quello della Cameo, eh!) al Vichingo in 5 minuti. Perché anche i vichinghi, certe giornate, hanno estremo bisogno di dolcezza. Ma no, non ce l’ho un abbattitore… il massimo che posso fare è cercare, per una buona volta, di non farlo attaccare alla pentola. E…

Ore di primavera.

Giorni dall’umore ancora più pazzo e folle dell’ultimo periodo.

Freddo e neve

Inverno freddo e tanta neve.
Quello che davvero importa è avere un cuore caldo e una casa accogliente in cui trovare riparo.