Funghetti

Ancora e ancora e ancora. Lo vediamo tutte le volte che vuoi. Del resto, era anche la mia micro-parte preferita. E chi non li ha amati, onestamente? – Mamma, dopo li troviamo quei funghi? – Certo, amore, dopo li cerchiamo dei funghetti che ballano. Come passare dell’educazione ad Amsterdam in meno di due frasi. Ma,…

Tartaruga

– Mamma mi hai fatto una tartaruga!– Ma no, amore… vedi che ha le corna? È una ren…– Una tartaruga!– Ok amore, togliamo le corna… – Un’altra. – Ok, vediamo… prendo questi pezzi… – Un’altra. – Ok… – Un’altra. – Sì, ma abbiamo finito i pezzi… – Un’altra. – Amore, abbiamo finito i pezzi… come…

La nanna perfetta

Ecco Lupetta che scopre un aggeggio che sembra una copertina, un’altro che sembra un cuscino… e il gioco è fatto: prepariamo un bel lettino. – Chi ci dorme nel lettino? – La scimmietta mamma. E papà. E poi di corsa a cercare la terza scimmietta, quella piccina, che anche la scimmietta bimbo ci deve dormire…

Mattina di prove

– Mamma! Vieni! Ho paura! – Cosa succede, amore? – C’è un insetto sullo scivolo! – Vedere… Wow! Ma è una bella cavalletta! – Fare foto alla cavalletta. – Bella prova di coraggio, per lei!– Ma certo, amore, che facciamo una foto alla cavalletta. Così la puoi guardare bene senza avere paura. Così, ne ho…

La mamma non dorme

La mamma non dorme. Dovrebbero dirtelo prima. Lasciarlo segnato tra le controindicazioni, in un libretto, basterebbe una scritta minacciosa sui preservativi “Se non lo usi perderai il sonno”. Insomma, qualcosa! Invece no, non te lo dicono. Tu pensi che si tratti dei primi mesi, che il cucciolo si deve nutrire e deve farsi cambiare spesso……

Coccole senza tempo

Possono inventarsi tutte le diavolerie che vogliono, non c’è cartone che regga il confronto con i vecchi Disney. E non è che lo dica io: è Lupetta a mostrare da sola le sue preferenze. Quando arriva il momento di una pausa, di una coccola, non abbiamo molti dubbi. E io sono contenta. Nonostante l’impero Disney…

Dormi

E sei qui che ti metti tra me e papà e ti addormenti beata, una mano a me e un piede a lui. Solo per sapere sempre che ci siamo. Giusto per essere sicura che non ti abbandoniamo. E io vorrei stare comoda, dormire fresca e magari avere qualche momento di intimità con tuo padre….

Con chi va? Mamma!

Dovrebbero essere gli uomini quelli forti, che tengono duro e fanno coraggio nei momenti difficili. Però, quando si tratta di figli, la mamma è sempre la mamma. Oggi siamo stati dal dentista, Lupetta doveva fare un intervento estremamente necessario. Piuttosto spaventoso, per lei. Ma anche per me, che odio il dentista. E anche per il…

Grazie Memoria

“Fare la memoria”… chi di voi ha fatto anche solo un pizzico di teatro amatoriale sa di cosa sto parlando. In pratica ripeti un pezzo ancora e ancora, a volte fino allo sfinimento, finché non si marchia a fuoco nel tuo cervello e potresti ripeterlo anche in stato di incoscienza (anzi, da incosciente ti verrebbe…