Biscottini stortini natalizi

il

Giusto per fare un post che porti un po’ di profumo di spezie, che Natale non è fatto solo di addobbi.

Godendo di queste lunghe “vacanze” natalizie io e Lupetta abbiamo trovato un buon feeling sul creare (e mangiare) dolcetti vari.

Ci siamo cimentare nei brownies, nei Plumcake e anche nei biscotti.

La cosa divertente è che con Lupetta a versare gli ingredienti non sei mai sicura di quante cose effettivamente finiscano nell’impasto… e se poi il dolce viene anche buono mi arrovello per appuntarmi almeno a grandi linee le proporzioni a memoria. Peccato che non ne vengano mai due uguali.
In ogni caso, il suo aiuto è sempre prezioso. Lei apre le uova, versa il latte, gira con il cucchiaio… ma non impasta. No no. Schifo avere le mani sporche. Lei guarda, dirige i lavori. E assaggia.

Ho rispolverato la ricetta dei miei biscotti di natale alle spezie. Non male.
Ora dovrò fare un tentativo per decorarli/colorarli, che ho deciso che quest’anno dobbiamo preparare i biscotti freschi da lasciare a Babbo Natale. Che poi, Lupetta mi sembra già scettica sull’esistenza di Babbo Natale. Per lei i pacchi li porta solo il corriere.

Vi auguro che possiate godervi come meglio volete questi giorni prima delle feste.

P.s. se qualcuno di voi avesse dei consigli su come fare le decorazioni li ascolterei volentieri!

Biscotti natalizi e stortini

27 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alessandro Gianesini ha detto:

    Ma sono a forma di renna… o di orchi di Mordor? 🙄

    😘

    Piace a 1 persona

      1. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Eh sì, in teoria sarebbero alci.

        "Mi piace"

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Sarebbero Alci… ma il Vichingo gi ha dato quel tocco orchesco volendo usare a tutti i costi le gocce di cioccolato. 🤣

      Piace a 1 persona

      1. Alessandro Gianesini ha detto:

        Vichingo do it better! 😂🤣

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        🤣🤣🤣 E io che ho anche cercato di fermarlo!

        Piace a 1 persona

      3. Alessandro Gianesini ha detto:

        Sei troppo… minuta! 😛

        Piace a 1 persona

      4. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Ah, sicuro! 😅 È un vichingo…

        Piace a 1 persona

      5. Alessandro Gianesini ha detto:

        😛

        "Mi piace"

  2. yaxara ha detto:

    Un po’ la capisco, il momento in cui devo impastare la pizza con le mani, prima che prenda forma, è sempre tragico!

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Tanti lei ha già capito come fare: mi indica e dice tu impasti.

      Piace a 1 persona

  3. corvobianco213 ha detto:

    Allora Gnometta, per decorare si usa la “Ghiaccia”, è una specie di crema densa che si mette in sac a poche. Su internet trovi un botto di ricette diverse per la ghiaccia, ricordati di usarla quando il biscotto è già cotto e raffreddato altrimenti si scioglie e viene un pastrocchio…

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Grazie Corvaccio! Con la sac a poche sono una impedita, ma ci proverò. O ci proverà Lupetta, magari è anche più brava!

      "Mi piace"

      1. corvobianco213 ha detto:

        Neanch’io sono un mago con la sac a poche ma ti assicuro che se ne fai 2 o 3 colorate Lupetta si divertirà un sacco…
        Controindicazione: può succedere che nel twister di colori ci finisca il genitore o nel mio caso lo zio, ebbene si, alla fine i miei nipoti hanno preferito decorare me…

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Hahaha! Devi essere un super-zio! (Allo zio di Lupetta non viene nemmeno in mente di passarla a salutare.)
        Beh, correrò il rischio… al massimo io colorerò lei e saremo pari! 🤣

        Piace a 1 persona

  4. eleonorabergonti ha detto:

    La Lupetta ha un futuro da chef, 😉. Lei dirige e gli altri cucinano, 😁. Per le decorazioni puoi usare la ghiaccia reale (se hai poco tempo è molto utile quella della Paneangeli perché ti basta aggiungere un po’ d’acqua e sbattere il composto fino a che non assume la consistenza di una crema. Puoi usarla subito utilizzando la sac a poche oppure fare delle decorazioni che, una volta asciutte, possono essere incollate sui biscotti, sulle torte, ecc).

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Grazie del consiglio! Non sapevo che la Paneangeli la facesse già pronta (del resto fanno tutto!), magari provo a prenderla, anche se ho visto che a farla da zero non ci vuole molto.
      Magari metterò una foto del risultato, appena riesco a sperimentare!

      Piace a 1 persona

  5. eleonorabergonti ha detto:

    Di nulla, 😊. Ops, dimenticavo di dirti che se le decorazioni le fai asciugare per poterle incollare serve la colla alimentare. Sicuramente le tue decorazioni saranno migliori delle mie: le mie “decorazioni” (ma forse sarebbe meglio chiamarle i miei sgorbi, 😁) erano “arte” astratta. Eheheheh, ho ancora molto da imparare su come utilizzare al meglio la sac a poche.

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Io la metterò in mano a Lupetta, che sicuro farà un lavoro migliore del mio!

      Piace a 1 persona

  6. valentina ha detto:

    A me sembrano già belli così

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Ah, grazie! Diciamo che si vede che sono fatti a mano! 😁

      "Mi piace"

  7. newwhitebear ha detto:

    Lupetta ha capito tutto. Meglio dirigere che mettere le mani in pasta.
    Serena serata

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Eh già, ha davanti un brillante futuro da manager. O boss malavitoso.

      Piace a 1 persona

      1. newwhitebear ha detto:

        Cosa preferisci?

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Quello che preferisce lei, purché sia soddisfatta di sé… certo, però non sarò io a farle i lavori sporchi per sempre! 😁

        Piace a 1 persona

      3. newwhitebear ha detto:

        giustissimo. Deve imparare a camminare con le sue gambe

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.