Raccoglimento

L’estate sta finendo.
Arriva il momento della raccolta dei frutti e della preparazione al riposo invernale.

Sto riducendo parecchio le fronde che hanno infestato il mio giardino in questi ultimi due mesi.
E non solo. Ci sono altre fronde da ridurre, perché nonostante l’organizzazione non riesco a stare dietro a tutto. Ma, soprattutto, non ho né energia né la voglia di stare dietro a tutto.

Fino a poco tempo fa avrei pensato fosse la mia solita incostanza e inconcludenza a farmi sentire il desiderio di “ridurre”, di ritirarmi in me stessa e minimizzare i contatti. Non è per forza così. Si tratta del ciclo naturale delle stagioni: c’è un momento per esporsi e fare chiasso e uno per ritirarsi nelle proprie tane.
Per gli studi e le esperienze spirituali che sto facendo, davvero non ha senso che io neghi a me stessa questo ciclo naturale della vita.

Rallenterò un po’ la mia presenza su questo blog. – Vi sarete accorti che comunque non riesco a rispondere a tutti i vostri commenti in tempi ragionevoli, tantomeno a visitare tutti i vostri siti. – Visto che è una attività che faccio per puro divertimento, non ha senso che io inizi a sentirla come un peso.

Forse darò un po’ di fiato al mio profilo più spirituale, quello che qui non ho mai citato, visto che i periodi di raccoglimento sono perfetti per l’introspezione e la crescita interiore. – Sì, ho riunito qui un paio di blog, ma non quello che parla della mia spiritualità. Lo trovo davvero troppo personale (e forse confusionario) e qui non avrebbe trovato il suo giusto spazio.

Sono sicura che il prossimo marzo/aprile avrò di nuovo una voglia irrefrenabile di star qui a ciacolare con voi.
Fino ad allora credo proprio che ci sentiremo di quando in quando.
Se, poi, aveste davvero voglia di sentirmi vi ricordo che la mia mail ( vitadairene@email.it ) è sempre lì pronta e desiderosa di ricevere i vostri messaggi.

Un abbraccio stretto strettissimo a tutti – ma senza infettarci, prego!

Tramonto by Irene @vitadairene

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. eleonorabergonti ha detto:

    Ciao Irene. L’estate che se ne va dà di questi momenti: il caldo si attenua, le giornate diventano più corte e inizia a fare buio prima. Ma ci sono anche cose belle: non si soffre più l’afa, la natura regala dei colori meravigliosi, ci si può godere il tepore di un bel caminetto acceso (chi c’è l’ha), con una bella tazza di cioccolata calda, una coperta morbidosa e che riscalda e un bel libro da leggere, ecc. 🙂 Trovo che anche la stagione fredda abbia i suoi risvolti positivi.

    "Mi piace"

  2. Alidada ha detto:

    ogni tanto torna, dai, mi piace tanto leggerti. Buon weekend

    Piace a 1 persona

  3. newwhitebear ha detto:

    Mi sembra normale rallentare il ritmo quando il blog pesa. Deve essere un divertimento e non uno strazio.
    Buon ritiro spirituale

    Piace a 1 persona

  4. elettasenso ha detto:

    È corretto prendersi dei momenti di pausa e sono d’accordo con te: stare in questa comunità virtuale non deve mai essere un peso, ma un piacere. Ci si aspetta rispettando i tempi e ritmi

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.