Dirk Gently

Questo è il libro che, ieri, ho voluto finire ad ogni costo.

Ci mette un po’ a partire. – Non capisco perché ultimamente continuo ad incappare in libri che ci mettono un po’ a partire, chissà l’Universo che segnali mi sta mandando. – Potevo abbandonarlo in qualsiasi momento e senza rimpianti fino a metà libro, poi ha iniziato a girare per il verso giusto. Gli ultimi capitoli li ho dovuti divorare perché volevo capire dove andava a parare. Beh, mi ha soddisfatta.
Mi è piaciuto, anche se non lo trovo geniale come la Guida Galattica. Il tono da humor inglese mi conquista sempre e, grazie alle ultime parole, ho concluso con una bella risata.
Come altro poteva essere, visto l’autore?

Mi sono piaciute le ambientazioni surreali e gli accenni alla fisica quantistica (anche se alcune spiegazioni si potevano anche soprassedere).
Mi sono piaciuti i personaggi strambi, come solo Adams li sa descrivere. Richard, l’airone sgraziato. Reg, che si muove come un mucchio di scoiattoli messi dentro un sacco. Dirk, che cerca gatti seduto alla scrivania, basandosi sulla fondamentale interconnessione di tutte le cose.
Mi è piaciuta l’ironia che sottende una gran presa in giro per tutti noi e per la società che ci ha generato e cresciuto… e anche un po’ per quelle filosofie new age che sono nate intorno agli anni ’60-’70 e che hanno poi sfruttato e interpretato tutte le nuove scoperte della fisica a loro puro vantaggio. E, visto che mi piacciono quelle filosofie, cosa c’è di meglio di un po’ di autoironia?
Il lato investigativo della storia c’è, ma non è poi così fondamentale. Forse questo un po’ mi ha delusa, perché me l’aspettavo più “gialla”.
Comunque, è un libro che dona del sano intrattenimento, purché si abbia una mente che si diverte a navigare nell’improbabile. Farlo mi dona sempre grandi soddisfazioni.

So che ne hanno fatto una serie TV, ma non so se la vedrò. Dalle immagini che ne trovo via internet, sembra non avere molto a che fare con il libro.

Dirk Gently, agenzia investigativa olistica – Douglas Adams
Voto: 4/5

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Sara Provasi ha detto:

    Non lo conoscevo, sapevo solo della serie tv!
    Guida galattica lo adoro, il film, e il libro è tra quelli che leggo un pezzetto ogni tanto perché è lunghissimo… Ma mi è venuta voglia di riprenderlo! 😍

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Eh sì la Guida è lunghissima ma anche un sacco bella!
      Visto che conosci Adams, se leggi anche Dirk sarei curiosa di sapere la tua opinione!

      Piace a 1 persona

      1. Sara Provasi ha detto:

        è più probabile che possa provare la serie tv!! sapendo che è tratta da un suo libro mi interessa e guarderò il trailer!

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Non ho visto la serie, ma da alcuni spezzoni temo che non c’entri molto con il libro. Magari hanno solo sfruttato l’idea di fondo.

        Piace a 1 persona

  2. Libera-mente ha detto:

    Non conosco questo autore dovrò aggiornarmi

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Le storie sono molto surreali, dipende se ti piace il genere!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.