Facciamo a gara

Mi sono iscritta ad un premio letterario, finalmente. Più che io, si è iscritta la Zirba.

È la prima volta, nell’età adulta.
Tendo a disconoscere i miei successi di ragazza.
Sarà perché sono una persona diversa, qquella lì è nel mio passato ma non sono io.
Sarà perché mi è maturata la convinzione che ai giovinastri le si lascino vinte tutte.

Che poi, ricordo benissimo quell’unico concorso, tra scuole, a cui ho partecipato: ci ero rimasta male per aver vinto con la prosa, mentre puntavo alla poesia. Quando ancora scrivevo poesie.

Comunque, la Zirba è partita per un concorso e spero davvero che si faccia onore (che non si nasconda nei cespugli, per timidezza, ad esempio). Ma ormai è qualche anno che è in giro, può ben decidere da sola cosa preferisce fare.
Se riesco a terminarlo prima della fine del bando, partirà anche il secondo libro tra gli inediti.

In questo burrascoso momento di avvicinamento a Mordor, pensare ai miei testi è davvero una boccata di serenità!

Fonte: Pexels

22 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alessandro Gianesini ha detto:

    Brava la gnoma che si nasconde dietro le fattezze della zirba! 😉

    "Mi piace"

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      😁 Mooolto gentile!
      Ma, alla fine sarà la Zirba a fare il lavoro duro. Sì, insomma, a metterci la faccia!

      Piace a 1 persona

      1. Alessandro Gianesini ha detto:

        Beh, col bel musetto che si ritrova, non sfigura di certo! 😉

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Beh, dipenderà un po’ da quanto sono accaniti gli altri racconti… però già averlo spedito mi rende contenta! Chissà perché non l’avevo mai fatto.

        Piace a 1 persona

      3. Alessandro Gianesini ha detto:

        Anche il mio editore ha incluso il mio romanzo in un concorso a Roma… boh, vediamo che salta fuori 😉

        Piace a 1 persona

      4. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Dai, magari saran buone notizie! 😁 Io non so, insomma la Zirba è carino ma non credo proprio sia un libro adatto a vincere concorsi.

        Piace a 1 persona

      5. Alessandro Gianesini ha detto:

        E chi lo sa… 😉

        Piace a 1 persona

  2. Evaporata ha detto:

    È arrivato ieri e l’ho già letto. 😘

    "Mi piace"

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      💜 Spero che abbia fatto bella figura!

      Piace a 1 persona

      1. Evaporata ha detto:

        Certamente! 😀

        Piace a 1 persona

  3. Libera-mente ha detto:

    In bocca al lupo … ops non si può più dire, ma non ricordo come va sostituito, perdonami … mi è arrivato il libro, ovviamente l’ho letto di nuovo e sempre con piacere, quando ci prenderemo un caffè lo porterò per l’autografo 😉

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Assolutamente da autografare! Con una dedica come si deve, anche!
      Non si sostituisce. In realtà è la risposta “crepi” ad essere terribile… insomma: mamma lupa coi lupacchiotti è una mamma-top, li cura, li fa crescere forti e guai a chi glie li tocca! (Pare che l’augurio nasca dall’immagine di mamma lupa che trasporta in giro i suoi cuccioli)
      La risposta giusta è: grazie!

      Piace a 1 persona

  4. Fantom Caligo ha detto:

    Ciao Irene
    in bocca al lupo per il concorso. Ma potresti dirmi di cosa parla il tuo libro e che genere é? Grazie

    "Mi piace"

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Ciao Fantom!
      Ti linko sotto la pagina che ha la mia piccola presentazione del libro. Su Amazon, poi, ti puoi leggere anche la quarta.
      Vuole essere un racconto spirituale, ma siccome la protagonista è una gnoma passa nella testa dei più come fiaba o racconto per bambini.

      https://vitadagnoma.wordpress.com/zirba/

      "Mi piace"

  5. eleonorabergonti ha detto:

    In bocca al lupo per il concorso, tengo le dita incrociate 🤞 per te.

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Grazie mille! 😊 Comunque vada, son già contenta di averlo mandato.

      Piace a 1 persona

  6. Libera-mente ha detto:

    Grazie a te della precisazione che non ricordavo e stamattina ero troppo pigra per ricercarla in internet 😁

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Tranquilla, è solo che adoro i “lupi cattivi” e questa storia non la posso dimenticare! 😁

      "Mi piace"

  7. valentina ha detto:

    Ciao, l’ho letto ieri e mi ha piacevolmente sorpreso. Per me potrebbe anche vincere il concorso, è scritto bene e in maniera scorrevole e poco ridondante. Mi spiego meglio: se io avessi dovuto parlare di una ricerca personale sarei sicuramente incorsa in banalità e luoghi comuni ed invece tu non lo hai fatto. Io sto lavorando proprio su questo: sul luogo che ti fa star bene e sentire protetta, l’angolo di pace in cui rifugiarsi.. posso rubarti il ruscello?
    Scrivi ancora, sei veramente brava

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.