E poi inciampi e sei felice

Niente, io son qui che mi faccio gli affari miei sul blog e ultimamente finisce che inciampo.

Inciampo in post che mi piace leggere, in discussioni costruttive. Inciampo in belle persone, che stanno creare dialogo e scambio di opinioni (o di battute).
Credo che incespicate del genere non potrebbero accadere altrove (sui social, intendo). E così sono molto felice della mia scelta di tornare qui, di riunire tutto e di riprendere a bloggare.
E ringrazio tutti voi per questo.


Oggi vorrei accennare ad un inciampo in particolare. Un paio di giorni fa mi son messa a fare due chiacchiere divertenti con un altro autore e poi, da un momento all’altro, mi sono ritrovata una splendida recensione del mio racconto (La Zirba). O novella, come giustamente domanda lui. Se fosse un po’ più corposo azzerderei un termine con “formazione”. Rimaniamo su favola, che non sono mai state scritte solo per i bambini.

L’altro autore è Alessandro di worldofsphaera.com, blogger oltre che scrittore. Ecco le sue parole:

Favolosamente edificante

E’ un po’ che non leggevo delle vere e proprie favole, storie brevi che potrebbero sembrare destinate a bambini e, se inizialmente un po’ la cosa mi ha fatto sorridere, alla fine della lettura, la cosa mi ha effettivamente continuato a far sorridere, ma per il bellissimo messaggio e la leggerezza con cui questo è stato sussurrato.

L’ho letto in una mezzoertta e buona parte con , con sottofondo “Lo schiaccianoci” di Tchaikovsky e devo dire che la magia esiste!

Ovviamente una bella recensione fa sempre piacere, ma quello che più mi rende felice è che mi rendo conto che il messaggio passa e raggiunge anche chi non mi conosce, non sa come sono o come la penso.
Del resto, se un libro così piccolo non portasse un messaggio con sé cosa sarebbe stato scritto a fare?

Ogni giorno sono felice di inciampare in voi, ma questo particolare scivolone mi ha donato un sorriso in più e un altro po’ di fiducia in me stessa.

Grazie Alessandro per aver reso felice una persona che aveva tanto timore di non essere compresa.
Grazie due volte visto che di felicità si parla!

Il suo libro l’ho preso, non ci vorrà mezz’ora per leggerlo ma certamente è tra le prossimissime letture che faccio e di cui avrete poi notizia.

Fonte: Pexels

21 commenti Aggiungi il tuo

  1. SaraTricoli ha detto:

    Ciao carissima è bello allargare conoscenze e “inciampare” come dici tu, in belle persone.
    A me è capitato con te 🤗😍
    Sono curiosa, vado a trovare questo tuo nuovo amico, che tanto a capito del tuo libro 😘

    Piace a 2 people

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Davvero bello inciampare, se poi ti porta a fare belle conoscenze! 💕 Grazie mille cara!

      Piace a 1 persona

      1. SaraTricoli ha detto:

        Grazie a te 😘😘😘

        Piace a 1 persona

  2. Alessandro Gianesini ha detto:

    Ti dico solo una cosa… anzi: nemmeno quella! 😘

    Piace a 2 people

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      😘
      Non è una cosa che faccio per tutti, eh! Ma mi sento davvero di ringraziarti!

      Piace a 1 persona

      1. Alessandro Gianesini ha detto:

        Devo riguardare l’albero genealogico, sai? Devo avere antenati gnomi e orchi, altrimenti non riesco a spiegarmi! 😛

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Hahaha! Beh, io gnomi ne ho di sicuro… sennò non mi spiegherei la bassezza! Che, detto tra noi, ha i suoi vantaggi… per l’essere orco non saprei, dimmelo tu! 😁

        Piace a 2 people

      3. Alessandro Gianesini ha detto:

        Ah, per ora non ci sono le prove. Per me abbondano! 😀

        Piace a 1 persona

      4. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Beh, fai una ricerca e poi fammi sapere! 😂

        Piace a 1 persona

  3. “Small is beautiful” era uno slogan in voga il secolo scorso nel campo dell’economia per dire che la piccola impresa e il local erano positivi. Questo concetto si può estendere ai libri. Un libro che è eauriente nel suo contenuto può esserlo anche se breve. A me piacciono i tomi perché leggo veloce, ma ultimamente sono incappata in un best seller che mi ha annoiato per quanto il brodo veniva allungato.

    Piace a 2 people

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Io ho sempre guardato più il contenuto delle pagine, lunghi o corti non mi hanno mai spaventato. Però, forse per come sono fatta io che amo la sintesi dei concetti, credo che tutti i libri più densi di significato che ho letto (saggi a parte) siano effettivamente stati di poche pagine. Così al volo, me ne vengono in mente almeno quattro.

      Piace a 1 persona

  4. valentina ha detto:

    Trovo che come nella vita anche in questo mondo a cui mi sono riaffacciata da poco, hai la possibilita’ di scegliere persone meravigliose, bisogna solo cercarle e fare un po di selezione … buona giornata

    Piace a 2 people

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Vero, si tratta di circondarsi delle persone giuste. Ma sai, non sempre si scopre subito quali sono! Delle volte rimani anche sorpreso da chi hai intorno. Io cerco comunque di rimanere aperta a tutti, anche nella vita, pur essendo mo,ti selettiva sulle amicizie strette.

      "Mi piace"

  5. Piace molto anche a me questo aspetto, il fatto di trovarsi in una comunità di amanti della parola scritta; quando ami passare il tempo a ravanare nella tua testa con una penna in mano per tirare fuori un testo, poterti confrontare con altri esseri umani d’uguale stranezza dà grande conforto 😀

    Piace a 2 people

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      È vero! Mentre ci sono altre piattaforme che danno tutti altri svaghi e riscontri, se non sei amante dello scritto e dello scrivere su un blog non approdi, o comunque non te lo godi a pieno. Per quanto io non sia sempre stata assidua è l’unico “mondo virtuale” che frequento da tanti anni.

      Piace a 1 persona

  6. …e sono d’accordo anche sui vantaggi della bassezza, essendo anch’io una rappresentate del genere “piccolette”. Al mio primo ragazzo lo dicevo sempre: “Nella botte piccola c’è il vino buono”. Lui rideva e rispondeva sempre nello stesso modo… “Ma sa di tappo” 😀

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Hahaha! Ma che gentile che era!
      Sì, sulla mia altezza me ne sono sentite dire di cotte e di crude ma non me la sono mai presa. Devo dire che mi piace, ci si sta bene qua sotto e a volte molto meglio di come stanno quelli là sopra! 😂

      Piace a 1 persona

      1. Concordo appieno, orgoglio tascabile!

        Piace a 1 persona

  7. silvia ha detto:

    Ti auguro di inciampare sempre in positivo 😉

    Piace a 2 people

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Grazie mille, è un augurio bellissimo!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.