Persa in libreria

Sono un paio di giorni che rovisto in libreria con una certa apprensione.
Cerco anche di riordinarla, ma non è tanto per quello che lo faccio.

L’apprensione è dovuta al fatto che non trovo il libro che voglio leggere ora. Sfoglio le prime pagine di qualcosa, poi lo lascio giù, poi un capitolo di un altro e niente ancora.

Sono piena di libri che devo ancora leggere, che prima o poi di sicuro voglio leggere, che mi sono ripromessa di finire… ma quello giusto per adesso non è ancora saltato fuori dalla libreria reale o virtuale. Forse è anche questa doppiezza che mi confonde: tanti libri in tanti posti diversi.
Troppi testi, poco tempo e una mente che fatica a fermarsi su un argomento più di tanto.

Non ho scampo, se non continuare a tentare finché non trovo quello che mi cattura, il libro adatto al mio qui ed ora. Anche se, magari, non è il genere che ho programmato di leggere.

Spero che voi abbiate più fortuna con le vostre letture!

Fonte: Pexels

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. Normalmente ho più libri che leggo contemporaneamente dipende dall’umore.
    Buon giorno

    "Mi piace"

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Eh, anche io ma poi finisce sempre che leggo solo quello più interessante e gli altri mi rimangono indietro per mesi. Volevo provare a concentrarmi su uno solo!

      "Mi piace"

  2. Parole e pensieri a bassa voce ha detto:

    Sto leggendo cose che mi piacciono ma capita anche a me quel traffico

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Che è un brutto traffico! Almeno, parlo per me… quando finisco un libro devo aprirne un altro lo stesso giorno o mi sento persa.

      "Mi piace"

      1. Parole e pensieri a bassa voce ha detto:

        Ma anche io, c’è proprio un senso di vuoto indigesto capisco benissimo

        Piace a 1 persona

  3. romolo giacani ha detto:

    La lettura è un piacere, se il libro non ti piace che piacere è? Mai avuta l’ansia del dover finire un libro per forza. Se non mi piace ciao e arrivederci! Per fortuna ora con il kindle è più semplice trovare libri che rispondono ai miei gusti anche in considerazione dei momenti che si sta vivendo

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Beh, io sono un po’ divisa tra Kindle, Tolino e libri di carta… e prima di comprare nuovi libri mi sono ripromessa di finirne almeno qualcuno di quelli già acquistati!
      Comunque ci sono tanti motivi per finire un libro, anche se a un certo punto inizia a diventare un po’ difficoltoso. Possono esserci informazioni utili o comunque può avere ancora qualcosa da trasmettere. Ovviamente non sto parlando dei romanzetti: quelli se non mi prendono li abbandono!

      "Mi piace"

  4. kutukamus ha detto:

    Reading is indeed a challenge as it is an entertainment. I hope you find (and have a good time with) what you are looking for. 🙂 Cheers!

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Thank you so much! As for now, I’m gonna keep reading Dirk Gently: it is not perfect but it work for now. Best wishes to you!

      Piace a 1 persona

Rispondi a romolo giacani Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.