Rimettiamo un po’ insieme le cose

il

Alla luce del libro che sto per far uscire, potrebbe essere utile mettere un pochino di ordine.

Mi ero ripromessa di smetterla con i doppi utenti/tripli blog/mille vite.
Però non è per niente facile e aprendo il nuovo Progetto è andato a finire che ho creato un nuovo utente. Così è un mese che mi incasino a capire dove sono le notifiche, chi sto seguendo e dove. Già ho poco tempo e le idee confuse, figuriamoci come faccio ad orientarmi. Quindi riunisco gli utenti e non preoccupatevi se a un certo punto su questo blog cambierà il nome dell’autore. Sempre io, utente diverso.

Del resto chi mi conosce da un po’ (forse uno o due persone che mi seguono da qualche tempo ci sono) lo sa che tendo a cambiare e a trasformarmi spesso.

Lo considero già un miracolo il fatto di non aver completamente abbandonato questo spazio per aprirne un altro! Piano piano le cose cambiano, dentro e fuori di me. Magari cambieranno del tutto entro la fine della prossima settimana. Ma non ne sono certa.

Non ho ancora raccontato del libro a una delle mie amiche più care… fate un po’ voi.

https://www.deviantart.com/md-arts
Fonte: mds-arts

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Moon ha detto:

    Hai un rufoletto che ti impegna come se non ci fosse un domani: se tu non fossi un po’ confusa sarebbe davvero strano … 🙂 spero di non perderti nelle varie trasformazioni. Che io sono confusa di mio e non ho più scuse 😂

    "Mi piace"

    1. Irene ha detto:

      Beh, magari tra due confusioni qualcosa riusciamo a capirci! A dire il vero spero di non trasformarmi più tanto quanto in passato…

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.