Quanto si impara

A due settimane di libertà (la degenza è stata più lunga del previsto, decisamente troppo per me) tante cose sono cambiate, tante ne sto imparando e a migliaia mi mancano ancora.

Ad esempio ho imparato che posso essere bloccata a letto dai dolori postoperatori ma se la mia creatura piange mi ritrovo in piedi accanto alla sua culla e non so neanche come, so solo che sono lì per lei.

Ho imparato che gli alien degli altri possono essere belli o farmi paura, ma il mio Alien sarà sempre il più bello e il più spaventoso della storia.

Ho imparato un nuovo concetto di tempo, gestito completamente da un fattore esterno e imprevedibile. Per cui i giorni iniziano e finiscono per conto loro mentre penso “Bene, appena ho un attimo mi faccio una bella tisana”… e dopo una settimana che mi è sembrata mezza giornata ancora non l’ho bevuta.

Ho imparato a usare una sola mano per fare cose prima impensabili, perché Cuore di mamma non può lasciar piangere l’Alien bisognoso di coccole. Ma Cuore di mamma ha anche bisogni impellenti, tipo nutrirsi e farlo in maniera decente.

Ho imparato a riposare senza dormire e a sfruttare al massimo preziosi minuti di sonno.

Ho imparato che la storia che il seno grosso faccia poco latte è tutta un’invenzione di donne invidiose. E anzi, il tanto può anche diventare troppo.

Ho imparato che posso essere testarda finché voglio, ma so cedere per il bene di una creatura diversa da me. Anche se poi continuo a rimuginarci sopra.

Forse non ho ancora capito che sono una mamma ora, che tutto quello che amo e che vorrei ora deve fare i conti con le necessità e i desideri di un alien piccolo, tenero e indifeso. So che è così, ma non riuscire a soddisfare a mio piacere una voglia come facevo poco tempo fa è una delle cose che mi mandano più in crisi

Assolutamente niente è come lo avevo immaginato prima, ma è una esperienza bellissima in cui immergersi.

7 pensieri riguardo “Quanto si impara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.