Sei una possibilità

Per chi non ha mai letto Osho ma ha voglia di addentrarsi in una ricerca spirituale un po’ estrema, questo mini-testo potrebbe essere un primo assaggio.Ho iniziato diversi anni fa un percorso tutto mio verso una maggiore consapevolezza. Sono sempre rimasta lontana da sette, gruppi troppo chiusi, mentalità che sembrano illuminate e in realtà si rivelano davvero poco elastiche. Ho preso un po’ di spunti che mi piacevano dove li trovavo, ho letto qualche autore che mi è piaciuto e qualche altro che mi ha convinta meno e mi sono addentrata in questo percorso tutto mio con curiosità e spirito critico (sembra quasi assurdo dirlo quando si trattano questi argomenti!).

Percorrendo questo sentiero mi sono resa conto che Osho è un must. Lo si deve almeno conoscere.
I suoi libri completi (che sono più che altro trascrizioni di discorsi) possono risultare un po’ lunghi e difficili da seguire. Vanno letti con calma e soprattutto assorbiti lentamente perché per una mente poco allenata sono anche troppo pieni di frasi assurde e informazioni incomprensibili.
Osho può filosofeggiare nei modi più disparati, che a volte sembrano addirittura contraddittori. Ad ascoltarlo bene, comunque, ci si accorge che è un provocatore, che la cosa più importante per lui è sorprenderti, insinuarti il dubbio, aprirti la mente al raggiungimento di una consapevolezza che sarà solo un tuo traguardo e che nessuno ti può insegnare.

La Feltrinelli ha pubblicato una serie di “Zoom” tratti da diversi libri di questo autore. In questo modo (e con poca spesa) ci si può concentrare su una piccola perla alla volta. Si può fare un piccolo assaggio di vari discorsi e può rivearsi utile anche solo per rispolverare idee che inutilizzate rischiano di arrugginire.

Ad esempio, questa è la frase che più mi ha risvegliata di questo piccolo discorso:

Ti sei completamente scordato che puoi divenire un Buddha, che sei un dio sotto mentite spoglie.

E, per intenderci, con il termine “Dio” non si sta certo ad indicare una entità come i vadi Dei delle religioni occidentali, si tratta più che altro di illuminazione e consapevolezza interiore (ma qui si apre un argomento veramente troppo lungo per affrontarlo ora).

045-2
Osho – Tu sei una possibilità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.