Tentativi sociali

Sono anni che tento di far quadrare i social. Di seguirli regolarmente, almeno. Ma non deve essere una cosa da gnomi: ci distraiamo tanto e ci annoiamo velocemente.

Ho tentato con tantissimi blog, più o meno da quando esistono sul web. Ho tentato con Facebook e mi sono annoiata. Ho aperto (e chiuso) un po’ di account Instagram. Ho partecipato a diversi forum e community. Sono caduta dentro Linkedin (ma non mi sono fatta niente). Ho tentato anche Twitter, Tumblr, G+ e Snapchat ma per fortuna sono durati poco.

Insomma, diciamo che ho cercato di provare un po’ di tutto e alla fine mi sono sempre ritrovata con la noia, o quantomeno con la voglia di rinnovarmi.
Anche perché dei contatti che si creano solo pochi sono quelli davvero interessati a quello che hai da dire. La maggior passano solo per circostanza, giusto per avere in cambio la tua visita. Un po’ come i regali di natale.

Che poi… faccio già fatica a seguire gli amici (ovvero quelle due o tre persone reali che hanno ancora voglia di parlare con la Gnoma) figuriamoci se riesco a seguire migliaia di persone su un Social. Ma chi ce l’ha il tempo, dico io!

Nemmeno la Puffola ci riesce. E lei è molto più brava di me in queste cose.

029
Fonte: smashmethod

Pubblicato da

Sono Irma la gnoma, abito in una casetta piccola, per niente perfetta ma decisamente giusta. Ci abito in compagnia di un amabile vichingo, una chiassosa Puffola pigmea, un Alien intraprendente e cocciuto e una schiva Maicontenta. Amo fare mille cose, così tante che alla fine sembra che non concluda mai niente (e forse è anche vero).

2 risposte a "Tentativi sociali"

  1. WP è ancora il luogo dove trovo maggior soddisfazione perché, impegnando un po’ più di quelli come FB o Twitter, chi scrive lo fa con maggior attenzione. Seguo parecchi blogger e, benché non sempre riesca a leggerli tutti, trovo opinioni o notizie interessanti che arricchiscono mentalmente o allargano la mia visuale su certi argomenti. 😀

    Piace a 1 persona

    1. Sono d’accordo con te. Certo richiede più tempo sia per seguire gli altri che per creare qualcosa di nuovo… Ma forse è proprio per questo che non lo definirei quasi un social.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.