Natale con delitto

Proprio durante i giorni di natale (ma riesco a scriverne solo ora) mi sono concessa una lettura con delitto. Un bel libro sulle riunioni di famiglia proprie del periodo natalizio.

È stato il mio primo romanzo di Poirot (ovviamente conoscevo il personaggio), e se non ricordo male è stato anche il mio primo romanzo della Christie letto per intero. Ne sono rimasta piacevolmente soddisfatta.

Si legge molto volentieri, scorre via facilmente senza appesantire o stancare. Forse manca un po’ di quella tetraggine e di quel desiderio di scavare a fondo nell’animo umano a cui mi hanno abituata i moderni noir e thriller. Leggerlo è stato un po’ come vedersi una puntata della Fletcher (e io adoro la Fleccier) dopo essere passati da Bones o qualcosa di simile.
Squisitamente piacevole, insomma.

Arrivata alla fine del libro (niente spoiler), al momento della risoluzione del mistero, mi sono mangiata i gomiti per non aver avuto più memoria, più attenzione ai particolari. Perché la soluzione era davanti agli occhi, proprio lì davanti, e magicamente è sfuggita a tutti (anche al lettore!).
Meno che a Poirot, ovviamente.

Una lettura che consiglio a tutti di avere a portata di mano qualche giorno prima di Natale.
Sia mai che vi facesse venire qualche buona idea…

Agatha Chrstie – Il Natale di Poirot

3 pensieri riguardo “Natale con delitto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...