Essere tutto

La società ci chiede continuamente di essere qualcosa, di assumere un ruolo. Spesso pretende da noi che abbiamo più ruoli doversi nella stessa giornata, a distanza di pochi minuti.

Poi ci bombarda sui social con messaggi che ci dicono quanto una vera donna sia forte se sopporta tutto (soprattutto) senza lamentarsi mai delle mille cose che l’affliggono. E tutte le donne a condividere questi messaggi perché, tutto sommato, non sono così ma aspirano ad esserlo.
Pazzesco. Siamo ancora ferme all’idea medioevale di donna muta e rassegnata e ci sentiamo forti e speciali per questo.

Io vorrei semplicemente seguire Me, tra tutta la moltitudine di ruoli che mi trovo ad interpretare. Ascoltare la mia voce e seguirmi.

Riprendo le mie tracce da qui, perché tutto sommato è uno spazio che mi piace e mi è piaciuto frequentare. Sarebbe un peccato abbandonarlo, anche se sembra che sia un ricominciare da zero.

Un saluto a tutti, quindi!

001

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...